I VANTAGGI

  • ECONOMICA

  • RAPIDA

  • TRASPARENTE

  • SEMPLICE

  • SICURA

  • ONLINE

INPS aggiornamento tassi soglia per l'ultimo trimestre 2020

INPS aggiornamento tassi soglia per l'ultimo trimestre 2020

L'Inps con comunicazione del 30 Settembre 2020 ha reso noto l'aggiornamento dei tassi soglia riferiti alla operazioni di Cessione del Quinto della Pensione. I tassi sono applicabili per il periodo 1°Ottobre - 31 Dicembre 2020.

I tassi soglia TAEG per le classi di età del pensionato e classe d'importo variano come segue:

Classe di importo

Classi d'età Fino a 15.000 euro Oltre 15.000 euro
Fino a 59 anni 8,37 6,58
60-64 9,17 7,38
65-69 9,97 8,18
70-74 10,67 8,88
75-79 11,47 9,68

Le classi di età comprendono il compleanno dell'età minima della classe; l'età deve intendersi quella maturata a fine piano ammortamento (FONTE INPS).

I tassi variano in modo proporzionale all'età del richiedente e sono utilizzati per la determinazione delle soglie di usura dei finanziamenti garantiti da cessione del quinto della pensione

Leggera diminuzione

 

La cessione del quinto della pensione si conferma essere un finanziamento appetibile, sopratutto per gli importi superiori ai 15.000 euro e per le fasce d'età più giovani. L'importo della rata non va mai oltre la quinta parte della pensione netta percepita mensilmente, il rimborso delle rate viene effettuato direttamente dall'Istituto Previdenziale che corrisponde la pensione così come avviene attraverso il datore di lavoro nel caso della cessione del quinto dello stipendio.

La cessione del quinto della pensione è piuttosto semplice da ottenere perchè la stabilità della pensione rappresenta una garanzia solida per l'Istituto che eroga il finanziamento e la contestuale sottoscrizione di una polizza assicurativa contro il rischio morte tutela il credito in caso di sopraggiunto decesso.

Come scegliere la Cessione del Quinto della Pensione

 

E' possibile chiedere informazionio richiedere più preventivi gratuiti, senza alcun impegno e senza che ne derivino obblighi. Tra i siti presenti sul web creditonline.it, il sito di Centro Finanziamenti S.p.A., offre uno strumento molto semplice,dinamico e trasparente perchè il cliente possa avere tutte le informazioni necessarie prima di operare una scelta consapevole e vantaggiosa. 

Sono naturalmente messi a disposizione del richiedente, nella sezione Trasparenza del sito, i prospetti relativi alle Informazioni Europee di Base ai Consumatori e la tabella contenente la rilevazione trimestrale aggiornata dei Tassi Effettivi Globali Medi (TEGM) previsti dalla legge n. 108/1996. 

Cosa verificare nel preventivo

 

Il preventivo deve indicare la somma che verra effettivamente erogata al richiedente, la durata, l'importo della rata, il tasso applicato, tutti i costi connessi all'istruttoria della pratica e alla sua gestione oltre ad eventuali costi e commissioni d'intermediazione. 

Solitamente il richiedente inserisce la rata sostenibile in base alla pensione percepita e a seconda dell'importo desiderato o della durata che si ritiene  più adatta vengono mostrate diverse proposte.

Per poter prendere una decisione oculata è bene tenere presente eventuali impegni già in essere, affinchè il reddito mensile netto residuale dopo il pagamento di tutti gli oneri sia adeguato per mantenere uno stile di vita dignitoso. 

pubblicato il 01/10/2020

A cura di: Marta Viganò

ARTICOLI CORRELATI
Alternate Text Torna alla lista news